Poetto Sella del Diavolo

Fotografare una spiaggia, torri saracene e un promontorio sul mare

Il Poetto e la Sella del Diavolo sono paesaggi costieri di Cagliari, due luoghi ben distinti: una lunghissima e famosa spiaggia e un promontorio. “Poetto” è anche il nome di una torre saracena sulla Sella del Diavolo, un piccolo monumento che mi ha sempre molto affascinato.

Torre del Poetto

La Torre del Poetto è della fine del millecinquecento realizzata dagli spagnoli per contrastare le incursioni barbaresche. Del sistema difensivo facevano parte anche la Torre di Sant’Elia sullo stesso promontorio della Sella del Diavolo, la Torre del Prezzemolo e la Torre di Mezza Spiaggia, posizionata al centro della Spiaggia del Poetto. La Torre del Poetto nella Sella del Diavolo è un luogo molto identitario. Originariamente conica e a cupola, la struttura può essere classificata tra le torri minori del sistema fortificato menzionato, le “Senzillas“, ossia torri minori senza armamenti speciali, tranne alcune sentinelle armate di archibugi per la difesa personale.

Sardegna, Cagliari, Torre del Poetto sulla Sella del Diavolo - Luca Tamagnini Catalogo 2024-004A

Fotografia di Luca Tamagnini
Torre Poetto Sella del Diavolo, 2024
Formati diversi
Catalogo 2024-004A

Cagliari, S.Elia Torre del Prezzemolo - Luca Tamagnini Catalogo 2024-014

Fotografia di Luca Tamagnini
Torre del Prezzemolo, 2024
Formati diversi
Catalogo 2024-014

Cagliari, Poetto, Torre di Mezza Spiaggia - Luca Tamagnini Catalogo 2024-023

Fotografia di Luca Tamagnini
Poetto, Torre di Mezza Spiaggia, 2024
Formati diversi
Catalogo 2024-023